Leo Club Bagheria, consegnati 2 kit leo4school

Al Puglisi e al Pirandello donati due kit scolastici dal Leo Club Bagheria.

Il 16 e 17 dicembre scorsi i ragazzi del Leo Club Bagheria hanno consegnato due kit scolastici dal valore di 1000 euro ciascuno a due scuole primarie della nostra città. Ogni kit leo è costituito dal materiale richiesto dalle scuole beneficiarie della donazione, al fine di rendere la qualità dell’istruzione sempre migliore.

La donazione è stata possibile grazie ai fondi raccolti dai Leo italiani nell’ambito del progetto “School4U” nel triennio 2016/2019 attraverso la distribuzione di pandorini e uova di pasqua nelle piazze di tutta la penisola.

A ruota dopo la scuola Cirincione, a cui nel 2017 è stato donato un primo kit comprendente giochi per la psicomotricità come birilli, cerchi e aste ginniche, quest’anno è toccato alle scuole “Don G. Puglisi” e “L. Pirandello”, a cui sono stati donati rispettivamente una Lim e del materiale vario, comprendente cartine geografiche in sostituzione di quelle ormai troppo vecchie per essere adeguate all’apprendimento, mappamondi e strumenti musicali.

Con il progetto “School4U” i Leo Club di tutta Italia si sono fortemente impegnati per donare dei kit di materiale ludico, didattico, tecnologico e sportivo, dal valore di 1000 euro ciascuno, alle scuole primarie di tutto il territorio nazionale, in quanto si è constatata la forte carenza dei materiali che dovrebbero rendere ottimale la quotidianità scolastica dei bambini.

L’obiettivo è stato pienamente raggiunto anche dai ragazzi del Leo Club Bagheria che, grazie all’aiuto della cittadinanza che ha sempre aderito generosamente alle raccolte fondi, hanno potuto mantenere la loro promessa di sostenere le scuole per tutta la durata del progetto, riuscendo a donare a Bagheria 3 dei 210 kit donati in tutta Italia.

Da quest’anno, allo scadere del triennio dedicato al sostegno delle scuole primarie, il progetto nazionale dei Leo italiani è “Leo for Safety & Security” per il quale anche gli instancabili Leo bagheresi sono già scesi in campo al fine di potenziare gli strumenti di primo soccorso, migliorarne le prestazioni e sensibilizzare riguardo all’argomento confidando anche stavolta nella piena e costante adesione della cittadinanza, che ha già dato grande prova di generosità nella prima raccolta natalizia effettuata la scorsa settimana.

 

Marialuisa Aiello

Addetto Stampa Leo Club Bagheria